vidyanam

CAMBIARE IL MONDO PARTENDO DA

 

+39 327 114 4448

SOLO WHATSAPP

luca@vidyanam.com

ATTIVO 7 GIORNI SU 7

  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco YouTube Icona
  • Bianco Twitter Icon

vidyanam di gonzatto luca sede Legale in Via Costigiola, Monteviale (VI) p.iva 04545880231 / vidyanam è un marchio

registrato presso il ministero dello sviluppo economico e tutti i diritti sono riservati ed esclusivi 

Daniel Lumera

Life Designer in Forgiveness

scuola internazionale del perdono in Veneto

2020 09- ISF.jpg

Il perdono è quell'abilità di vita dove è possibile trasformare ogni circostanza dolorosa, ogni avvenimento sgradevole, ogni trauma, ogni cosa che in una qualche misura incide negativamente sulla nostra vita, in un dono ed in una risorsa.

 

Non importa quanto il vissuto sia stato doloroso, perché il perdono lo tramuta, trasformando anche noi e ciò che ci circonda e riallineando tutto ai principi di libertà, gratitudine, amore e di unità originali.

Il percorso Life Designer in Forgiveness è un'esperienza formativa profonda che trasmette una nuova educazione alla felicità ed al perdono.

Nella Scuola internazionale del perdono si entrerà nel cuore del:

  • Perdono Malattia e Guarigione;

  • Perdono e Relazioni consapevoli;

  • Perdono e Albero genealogico, radici dell’identità;

  • Perdono della Nascita e della Morte;

Un percorso completo ed integrato con Daniel Lumera ed i master ISF strutturato in 4 incontri di 3 giorni l'uno ed articolato in oltre 10 tecniche per promuovere un nuovo paradigma di perdono per guarire relazioni, emozioni, corpo e anima.

L’International School of Forgiveness (I.S.F) apre per la prima volta a settembre 2020 in Veneto ma nasce nel 2013 per volontà di Daniel Lumera, come un progetto che studia il profondo impatto del perdono sugli individui, le relazioni e la società.

Il percorso Life Designer in Forgiveness | Practitioner è un percorso completo che ha un grande impatto nella persona e nella collettività.

 

E’ un percorso indirizzato a professionisti e non professionisti;

  • professionisti che vogliano arricchire il proprio bagaglio di conoscenze integrando il metodo nella propria professione (medici, psicologi, psicoterapeuti, infermieri, counselor, life coach, naturopati, formatori, educatori, etc)

  • e non professionisti che vogliano fare un percorso che accresca il proprio benessere e qualità della vita. Per i “non professionisti” che desiderino esercitare in Italia sarà necessario attenersi alla normativa italiana.

VUOI RICEVERE IN ANTEPRIMA TUTTE LE INFO?

oppure scrivi a luca@vidyanam.com o manda un

messaggio whatsapp al numero 327 1144448

Programma di formazione

Il programma in partenza a Vicenza a Settembre 2020 prevede diverse tecniche didattiche: lezioni teoriche frontali, filmati, simulazioni e attività esperenziali, presentazioni di problemi e soluzioni, esercitazioni in gruppo.​

Tematiche principali della formazione Life Designer in Forgiveness| Practitioner:

  • Perdono Malattia e Guarigione;

  • Perdono e Relazioni consapevoli;

  • Perdono e Albero genealogico, radici dell’identità;

  • Perdono della Nascita e della Morte

Articolati in

  • 80 ore circa teorico-pratiche distribuite i 4 w.e.;

  • Incontri di pratica fra allievi; anche via skype;

  • 3 incontri individuali on-line con tutor I.S.F.;

  • Approfondimento didattico di lettura libri;

  • Preparazione ed esposizione di un elaborato scritto di fine corso;

Quando

  • Primo modulo di formazione 

    • ​25 settembre 2020  ore 15:00-19:00

    • 26-27 settembre 2020  ore 9:30-18:30

  • Secondo modulo di formazione 

    • ​20 novembre 2020  ore 15:00-19:00

    • 21-22 novembre 2020  ore 9:30-18:30

  • Terzo modulo di formazione 

    • 8 gennaio 2021 ore 15:00-19:00

    • 9-10 gennaio 2021 ore 9:30-18:30

  • Quarto modulo di formazione 

    • 5-6-7 marzo 2021 ore 9:30-18:30

Si precisa che, previo colloquio con lo staff dei docenti, si potranno recuperare le date perdute nelle edizioni della formazione L.D.F. successive, anche in altre sedi.

Porgere l’altra guancia non vuol dire accettare un sopruso, bensì mostrare un altro aspetto di se,

consapevole e capace, attraverso l’amore, di andare oltre ogni conflitto.

Memoria e perdono sono strettamente connessi.

Perdonare non è dimenticare ma, al contrario, liberare il passato per essere

pienamente coscienti del presente.

Daniel Lumera

VUOI RICEVERE IN ANTEPRIMA TUTTE LE INFO?

oppure scrivi a luca@vidyanam.com o manda un

messaggio whatsapp al numero 327 1144448

"Nella mia esperienza come psicologa e psicoterapeuta non ho mai incontrato uno strumento con un potere di trasformazione così grande ed efficace come il perdono utilizzato nel My Life Design.

In psicoterapia si constata che la maggior parte dei disturbi trova la sua radice negli abusi subiti nell'infanzia, siano essi fisici, psicologici e/o sessuale.

Il lavoro terapeuutico si basa sull'assimilazione di quello che è successo: accettarlo, integrarlo e, in conclusione, perdonarlo per poter guarire e vivere liberi senza essere vittime del donno subito.

L'incontro col perdono col perdono così come inteso nel metodo di Daniel Lumera ha contribuito fortemente alla mia evoluzione come psicologa e all'efficacia delle mie terapie"


Fanny MasJordana Sanchez

Psicologa e Psicoterapeuta

download (2).jpg

Daniel Lumera

 

Docente, scrittore, conferenziere internazionale. Considerato un riferimento internazionale nella pratica della meditazione, Daniel Lumera ha studiato con Anthony Elenjimittam, discepolo diretto di Gandhi.È l’ideatore del metodo My Life Design, il disegno consapevole della propria vita professionale, sociale e personale; un percorso formativo applicato a livello internazionale in aziende pubbliche e private, al sistema scolastico, penitenziario e sanitario. 

Scopri di più della biografia e delle opere cliccando qui

Con Daniel ho condiviso il percorso di MY LIFE DESIGNER DEL PERDONO, esperienza di amore incondizionato puro. Daniel ci mette l'anima e tanta forza per trasmettere cio' che ha nel cuore. E il.suo cuore riempie e diffonde un grande messaggio di unione e d'amore. uno nell'uno. grazie